Post

Visualizzazione dei post da 2018

Visto da qui...

Immagine
By F.Guzzardi

L'antefatto 

Visto da qui...credo che ci siano gli estremi per una ribellione pacifica e democratica del popolo.
L'Italia e` nelle mani d'incapaci che si sono visti consegnare le chiavi del paese con effetti da fantascienza, portati alla ribalta da un grande uomo di spettacolo, tale Giuseppe Grillo ed una agenzia di marketing la Casaleggio associati. 
Ora, i mezzi utilizzati, sono stati sleali e completamente opposti agli ideali sbandierati,che erano onesta` da un lato e sicurezza (Lega), dati in pasto ad una popolazione con un livello di analfabetismo inferiore in Europa, solo alla Grecia e con  alla testa ( si fa per dire) un capo di stato fantoccio, e due primi ministri da barzelletta.

Adesso, a parte le campagne diffamatorie pianificate dalla Casaleggio associati, ai danni del governo precedente ed in particolar modo di Renzi, bisognerebbe riflettere su come, sia il Pd che il partito di Berlusconi ( secondo me l'unico perdente delle ultime elezioni)  abbia…

Egoists

Immagine
By F. Guzzardi

The new edition of Huneker's book that saw his first appearance in 1909, is wholly devoted to those modern poets, philosophers and prose masters whose writings embody the individualistic idea as opposed to altruistic and socialistic sentiments. Amply discussed are Stendhal, whose cult, recently revived on the Continent, is steadily growing; Maurice Barres, French Academician; Anatole France, blithe pagan and delicious ironist; Max Stimer, the forerunner of Nietzsche; The mystics, Ernest Hello new to American readers and William Blake.

Much new historical material can be found in the studies of Charles Baudelaire and Gustave Flaubert. The hitherto unpublished letter of the novelist, along with an original page proof of "Madame Bovary," corrected by his own hand, will prove of interest to his admirers. That brilliant virtuoso of the French language, J. K. Huysmans, forms the subject of a chapter, while certain phases of Nietzsche, including his famous publish…

Stai facendo abbastanza sesso?

Immagine
By
F. Guzzardi
Secondo Robert Weiss, psicoterapeuta specializzato in disturbi sessuali e intimi, in molti individui e coppie, la quantità di sesso che hanno (o non hanno) può essere preoccupante.

Molti di loro si chiedono: "Quanto lo sto facendo ora?" E "Quanto sesso dovremmo avere per essere sani e felici?"

Il più delle volte la preoccupazione espressa, tranne che nei casi di compulsività sessuale, è che l'individuo o la coppia non sono sessualmente appagati. Ma qualunque sia la paura, che sia troppo o meno, le persone che pongono queste domande in genere sentono una notevole quantità di stress e ansia per ciò che considerano una vita sessuale potenzialmente malsana.

Cosa è sano?

Questa è una domanda un po pesante. Se questa richiesta la rivolgiamo a Google, otterrai una serie incredibile di risposte. Alcuni dei dati più metodicamente ottenuti (e quindi i più verosimilmente corretti) sono forniti dalla General Social Survey, che ha monitorato i comporta…

Fatele Girare...

Immagine
F. Guzzardi
In questo periodo di scarsa conoscenza  e grande improvvisazione, la politica ( non solo italiana) si nutre di fake news. In genere finiscono con un " fatela girare, devono saperlo tutti oppure le televisioni non ne parlano."
Una fra le tante fake news in voga e` lo stipendio del politico italiano, percepito come il piu` alto del mondo. Mi e` venuto in mente proprio ieri mentre parlavo con il mio amico Antonio, sostenitore del baraccone M5S che, insisteva nel dirmi come i politici italiani fossero i piu` pagati al mondo. In realta, basterebbe fare una semplice ricerca online, in website seri ( come capire che sono seri, ve lo spiego alla prossima) per capire che in realta` si tratta di una fake news.
Prendiamo una delle cariche piu` alte e piu` contestate, il primo ministro, 2017 Salario annuale del primo ministro Italiano: $131,608, Irlandese: $ 209.000, Inglese: $ 214.000, Lussemburgo$ 340.000, solo per citarne alcuni. Altra fake news, "Guadagna …

Non credere a tutto ciò che pensi di te stesso

Immagine
by
F. Guzzardi 

Sebbene la maggior parte di noi faccia il possibile, in un dato momento, ci saranno inevitabilmente attimi in cui il nostro io non ideale si rialza di brutto, nonostante i nostri più grandi sforzi, le nostre emozioni ci tradiscono ed i comportamenti reattivi si innescano.
Le parti non proprio belle di noi stessi emergono a dispetto di noi. Sono le tendenze che vivono dentro ognuno di noi, i primitivi istinti di base con cui siamo nati e che presto impariamo essere inaccettabili. Questi includono rabbia, avidità, gelosia, dipendenza, procrastinazione e  altri tipi  di comportamenti autodistruttivi.
Carl Jung si riferiva a questi istinti, o lati oscuri delle nostre personalità, come i nostri sé ombra. Sono stati ritratti attraverso i media nel tempo, nei miti, nei film, nelle arti e nella letteratura greca, e incarnati da personaggi famosi da Darth Vader ad Amleto.
 "L'ombra non è un errore o un difetto", affermano Connie Zweig e Steve Wolf, autori di Romanc…