Mai dire....soli






By Renata Agazzi
Chiudersi in un mondo talmente privato da essere condiderato unico è  sinonimo di paura di vivere.  Le nostre considerazioni più profonde sul senso della vita, non possono che farci apparire ,agli occhi altrui , come anime perse,dal nulla come "Angeli" vendicatori del nostro affascinante mondo interiore.
La solitudine,prima Donna, in questo gioco malizioso, ci accompagna e foraggia i nostri pensieri più  singolari con sofisticata esperienza.Sotto la coltre spessa e ghiacciata, di solitudini antiche, albergano sentimenti puri di persone delicate e sensibili , che non vendono facilmente al sapere comune ,le loro schiavitù  intellettuali.
Introspezioni umanamente criticabili..s'impossessano del ..Noi..e ci fanno sembrare colorato e positivo ,un mondo talvolta triste..perché disamorato..
Cosa dire dell'Amare..provare sentimenti astratti e simulazioni ingenue ,di un miraggio affascinante ,o solo gnaulenti retaggi di legami immaginati?!
Eppure quando ci "rotoliamo" nel condividere questo sentire..ecco che stranamente lasciamo i nostri rifugi e sapientemente camminiamo sotto la tempesta..si..la terribile e meravigliosa emozione che ci rende in balia di noi stessi...così fragili da non poterci riconoscere come isole..ma arcipelaghi di un nuovo universo
Il nuovo mondo ci accoglie e anche se difficile da gestire ,almeno potremo appoggiarsi ad altri individui..assetati come noi
..mai dire. ..soli.


Post popolari in questo blog

Gradini

Lettera alla mia migliore amica

26 Giorni