venerdì 12 agosto 2016

LA STRANA TEORIA DELLA LUCE E DELLA MATERIA

Inauguro oggi , una serie di letture di libri  che muovono la mia curiosita` e che spero muovano anche la vostra. Divisi in piu` parti , nell'ordine di una parte per settimana, al fine di non annoiarmi e annoiarvi.
   In questo libro, con stupefacente chiarezza, un grande fisico ci spiega come tutto cio che
percepiamo dipenda da accadimenti naturali che violano ogni aspettativa del senso comune. La via
scelta e la seguente: guidare, come in un vero tour de force, ogni testa pensante negli impensabili
meandri dell'elettrodinamica quantistica (abbreviata nella sigla QED del titolo). Feynman procede
dunque mantenendo sempre la spiegazione in stretto contatto con l'esame di varie esperienze
fisiche, cosi da farci entrare, improbabilmente, nella mente dello scienziato che le osserva (e, per
certi fenomeni, la prima mente che osservava fu proprio la sua).


Richard P. Feynman



 
QED


LA STRANA TEORIA DELLA LUCE
E DELLA MATERIA

PREMESSA

Le Alix G. Mautner Memorial Lectures sono state concepite per onorare la memoria di mia moglie Alix, morta nel 1982. Oltre ai suoi interessi professionali, che riguardavano la letteratura inglese, Alix coltivò sempre una vivissima curiosità per molti settori della scienza. Sulla spinta del suo esempio, è stato quindi deciso di creare una fondazione a suo nome avente come scopo di finanziare un ciclo di conferenze, da tenersi ogni anno, il cui obiettivo sia di comunicare a un pubblico intelligente e avvertito lo spirito e le conquiste della scienza.
Con mio enorme piacere Richard Feynman ha accettato di tenere la prima serie di queste conferenze. L'amicizia tra me e Richard è ormai vecchia di cinquantacinque anni, essendo nata quando eravamo bambini insieme a Far Rockaway, nello Stato di New York. Quella tra lui e Alix cominciò ventidue anni fa. In nome di questa amicizia Alix a lungo cercò di persuaderlo a formulare un'esposizione della fisica delle particelle che fosse comprensibile a lei e a tutti i non fisici.
Un sentito ringraziamento va a tutti coloro che hanno generosamente contribuito alla Fondazione Alix G. Mautner, aiutando così a rendere possibili queste conferenze.
 
Leonard Mautner
Los Angeles, California
Maggio 1983


PREFAZIONE

Richard Feynman è leggendario nel mondo della fisica per il suo modo di guardare alla realtà: la sua assenza di preconcetti e la sua indipendenza di pensiero gli hanno sovente permesso di raggiungere una comprensione nuova e profonda del comportamento della natura, e di darne descrizioni che sono insieme semplici, eleganti e stimolanti.
Feynman è anche famoso per il suo entusiasmo di maestro. Rifiuta innumerevoli offerte di tenere conferenze per società e organizzazioni prestigiose, ma è sempre disponibile per lo studente che vada a chiedergli di parlare al club di fisica del suo liceo.
Questo libro è un'impresa che non ci risulta sia mai stata tentata prima: esporre in modo piano e senza infingimenti, per un pubblico di non specialisti, un argomento non poco difficile come la teoria dell'elettrodinamica quantistica. Lo scopo è di dare al lettore non specialista un'idea delle forme di pensiero a cui i fisici sono ricorsi per poter spiegare il comportamento della Natura.
Il lettore che stia progettando di studiare fisica, o che lo stia già facendo, lungi dal dover «disimparare» qualcosa leggendo questo libro, vi troverà una descrizione completa e accurata in ogni dettaglio di una struttura teorica alla quale è possibile collegare, senza alcuna modifica, concetti più avanzati. A coloro che hanno già studiato fisica, questo libro rivelerà che cosa in realtà si nascondeva dietro tutti i loro calcoli complicati.
La curiosità per il calcolo infinitesimale venne al giovanissimo Richard Feynman da un libro che si apriva con queste parole: «Ciò che è possibile a uno sciocco è possibile a tutti gli altri». Egli vuole dedicare questo libro ai suoi lettori con parole simili: «Ciò che è comprensibile a uno sciocco, è comprensibile a tutti gli altri».
 
Ralph Leighton


Pasadena, California
Febbraio 1985


RINGRAZIAMENTI

Questo libro contiene il testo delle lezioni sull'elettrodinamica quantistica da me tenute all'UCLA (University of California, Los Angeles), trascritte e redatte dal mio buon amico Ralph Leighton; alla sua preziosa esperienza di insegnante e di scrittore devo i molti miglioramenti del testo originale che permettono di presentare questa parte fondamentale della fisica a un pubblico più vasto.
Molte «volgarizzazioni» scientifiche raggiungono un'apparente semplicità solo a costo di descrivere qualcosa di diverso da ciò che affermano di descrivere, e anzi di notevolmente distorto. Il rispetto per l'argomento trattato non ci ha permesso di fare altrettanto. Attraverso molte ore di discussione ci siamo sforzati di raggiungere la massima semplicità e trasparenza, rinunciando però a qualsiasi compromesso che portasse a una distorsione della verità.
 
Richard P. Feynman