Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2013

Io se fossi Dio

Immagine
by F Guzzardi
Oggi stranamente e senza che ricorra alcuna celebrazione  particolare ( sara`per il caldo afoso di New York),  mi e` tornata in mente una vecchia canzone di Giorgio Gaber. Vorrei semplicemente condividerla con i piu` giovani che forse non ricordano o non erano ancora nati. Ve la consegno senza alcun particolare commento perche` si tratta di uno di quei testi che ci riconciliano con l'arte e lasciano intravedere uno spiraglio di luce sovversiva nel mezzo di questi anni quasi completamente privi di ogni attivita` intellettuale.
Io se fossi Dio 
Giorgio Gaber (da Io se fossi Dio, 1980) Io se fossi Dio
(e io potrei anche esserlo, sennò non vedo chi!)
Io se fossi Dio,
non mi farei fregare dai modi furbetti della gente:
non sarei mica un dilettante!
Sarei sempre presente.
Sarei davvero in ogni luogo a spiare
o, meglio ancora, a criticare, appunto…
cosa fa la gente. Per esempio, il piccolo borghese com’è noioso!
Non commette mai peccati grossi!
Non è mai intensamente peccamin…

Pittura

Immagine
SWMONIKA
La chiarezza ossessionale e` il fuoco d'artificio del gesto iperreale

by F Guzzardi
Dopo aver lavorato come creatrice in una agenzia di pubblicità, SWMonika siritirapervivere nelmondo della pittura.
Nelsuo studio di Parigi, acuiscei pennellida sola, senza maestri ne studi distintivi sull'iperrealismo. Quando inizia ad essere padrona di questa tecnica, scopreche i suoi punti di osservazione la  portano naturalmente dietro  ai passi di Maestri quali:VanEyck, JacquesLouis David, HenriCadiou, JacquesPoirier, ecc.
Questo la induce ad approfondire ulteriormente lo studio sull' iperrealismo,  "Per  dare forma a quello che emerge dallo sfondo", come dice lei.
Nello stesso periodo incontra una organizzatrice di esposizioni che la spinge a partecipare ad una mostradiartisti contemporanei aVersailles. Segue una secondaesposizione aLa Baule, nello stesso periodo. SWMonikalasciaParigi per laSvizzera, dove lavorain diverse serie : muri, recinzioni, oggetti di utilità,animali…

Il Kazakistan ospita il forum "Energie Future"

Immagine
da F Guzzardi

ASTANA, Kazakistan, 11 giugno 2013. Il Kazakistan ricco di petrolio, sta assumendo un ruolo guida nell'Asia centrale in termini di risorse energetiche alternative.Il governo del Kazakistan, guidato dal presidente Nursultan Nazarbayev, si è impegnato a lanciare una campagna difficile e senza precedenti per  poter raccogliere i benefici dell' energia rinnovabile nei prossimi anni. Piu`di 800 delegati provenienti da oltre 35 paesi sono previsti  nella capitale Astana in ottobre 8-9, 2013 per partecipare al VIII edizione del Forum KazEnergy che discutera`sul tema:  "Prospettive di energie future euroasiatiche." Oltre ad alcuni capi di stato e leader politici, ci saranno anche esperti di alto livello del settore energetico, gas, petrolio ed energie rinnovabili  che prenderanno parte alla riunione di due giorni. Gli approcci visione strategia e la chiave verso energie future, saranno discussei durante il forum.

Nel forum saranno discussi i benefici, i rischi …

Nata in Scozia la prima bambina usando la nuova tecnologia New ground-breaking IVF

Immagine
GLASGOW,Scozia, Giugno 14, 2013
La bambina si chiama Eva come il test che l'ha fatta nascere





by F GuzzardiThe Glasgow Centre for Reproductive Medicine (GCRM) una dellecliniche difecondazione in vitropiù innovativedel Regno Unito, annunciala nascita delprimo bambinoutilizzandoun  approccioinnovativo nella fecondazione in vitro,'Early Embryo Viability Assessment' (Eeva) un test che fornisce la miglioraselezione embrionale possibile. La Scozia da la benvenuta ad Eva, la prima bambina al mondo a nascere con l'assistenza di questo nuovo test. Eva e` nata il 11 Giugno ed i suoi genitori : Susan Walker e David Dempster hanno scelto il test Eeva in seguuito a difficolta` di procreazione, per aumentare le loro possibilita` di successo.La nuova mamma ha dichiarato "abbiamo voluto mettere tutte le possibilita` di successo dalla nostra parte, per questo abbiamo scelto Eeva". 


















Il testutilizza un software predittivo unico in combinazione conuna tecnica di analisitime-lapsep…

Enciclopedia online gratis per la Diagnosi e la Cura del Cancro

Immagine
 by F Guzzardi

Siamo orgogliosi di far parte di questo progetto di primo piano per la nuova generazione di. OSLO, Norvegia 13 giugno 2013 http://www.Oncolex.org è una organizzazione non-profit, che fornisce informazioni aggiornate e dettagliate sulla cura del cancro per gli operatori sanitari di  tutto il mondo.Un sito web continuamente aggiornato, direttamente da medici specialisti di fama, Oncolex informa sulle  nuove procedure e tecnologie che trasformano il campo della diagnostica e trattamento del cancro. Diagnosi, procedure di trattamento e follow-up di cura per ogni tipo di cancro, sono accuratamente spiegate  mediante l'uso di testi, illustrazioni, animazioni, foto e video. I norvegesi usano Oncolex dal 2006 e questa risorsa unica è ora disponibile in inglese.Oliver Bogler, Professore  in Neurochirurgia, MD Anderson Cancer Center afferma: "MD Anderson è entusiasta di collaborare con i nostri partner a Oslo University Hospital sulla modifica del contenuto i…

3 nuovi pianeti potrebbero ospitare la vita

Immagine
Traduzione dall'inglese

 by F Guzzardi

(CNN) -- Nel bel mezzo delcaos,qui sulla Terra, gli scienziatistanno scoprendola speranza perla vitasu altri pianeti.
Gli scienziatihanno annunciatoGiovedila scoperta ditrepianeti che sonoalcuni tra imigliori candidatiper essere abitabili. I tre pianeti sono fuori del nostrosistema solaree moltolontani.
Li ha scoperti il satellite della Kepler lanciato dalla NASA per tenere un occhio puntato supiù di 150.000stellenella speranza diindividuarepianeti simili alla Terra. Due deipianeti-Kepler-62eeKepler-62f-sono descritti inuno studiopubblicato Giovedisulla rivista Science.Fanno parte diun sistema a cinquepianetiin cui icandidati alla vitasonoi più lontani dal loro sole. Il loro sole e` piu` piccolo e meno caldo del nostro , prende il nome di Kapler-62 ed suoi pianeti sono designati da una lettera dopo il suo stesso nome.  Un terzopianeta potenzialmente abitabile,ma non incluso nella lista dei tre,si chiama Kepler-69c.Uno studiosu di essoe il suo sistem…

Antico primate potrebbe essere l'anello mancante

Immagine
Traduzione dall'inglese     by  F Guzzardi
(CNN) - Il tallone era il punto debole del mitico Achille, ma di recente, il tallone di un primate potrebbe fornire la la prova di un forte legame  frs gli esseri umani ed i loro possibili antenati Gli scienziati hanno scoperto il più antico scheletro di primate mai visto fino ad oggi, una creatura che assomiglia in linea evolutiva agli umani - gli antropoidi - e ad un diverso lignaggio di primate chiamato i tarsi. Hanno chiamato questo esemplare Archicebus Achille, facendo riferimento al suo tallone, che assomiglia a quello delle scimmie moderne.Gli antropoidi comprendono gli esseri umani, i gorilla e le scimmie.I tarsi sono primati notturni che vivevano solo nel sud-est asiatico di oggi.  .Lo studio e` pubblicato sulla rivista Nature."Per la prima volta, brilla davvero una luce su una fase importante dell' evoluzione dei primati e degli esseri umani di cui avevamo pochissima informazioni prima", dice K. Christopher B…

Salviamo Jamie Dowling !

Immagine
Petition by Bernadette Bifano Leadville, CO   Il 9 marzo, Jamie Dowling guidava con  i suoi due bambini, Landyn e Raylee, su un tratto di autostrada innevata, in  Colorado . Jamie guidava con prudenza ed i suoi figli erano seduti dietro negli appositi  sedili per bambini. L'autostrada con la neve trasformatosi rapidamente in ghiaccio, fece sbandare la macchina che ando` a finire sulla corsia opposta e investita dalle macchine che arrivavono da quella direzione  . Jamie era infermiera, e cerco`  vanamente di salvare la vita dei suoi due bambini  ma non ci riuscì. Landyn e Raylee  morirono entrambi quel giorno.Ora il procuratore distrettuale locale accusa Jamie di "guida imprudente con conseguente morte", minacciando di inviare una mamma in lutto in galera.I miei genitori vivono proprio vicino al luogo dello schianto - così vicini che hanno  visto l'incidente.  Il mio patrigno e` stato la prima persona ad arrivare sulla scena dell'incidente, 20 minuti prima che l&…