sabato 21 dicembre 2013

Il cantante israeliano Bezalel annuncia "New World Order", un progetto musicale rivoluzionario

 
TEL AVIV, Israele, December 20, 2013 

Dopo che la sua canzone "Tunisia" è diventata, a sorpresa, il simbolo della Rivoluzione dei Gelsomini, Bezalel annuncia l'uscita di "New World Order", e lancia una campagna di crowdfunding per dar vita a un progetto rivoluzionario

Bezalel, il cui vero nome è Bezalel Raviv, è un cantante e un cantautore israeliano indipendente di origini tunisine, reso famoso dalla sua capacità di fondere sound occidentali e orientali.

Nel 2009, Bezalel pubblicò la canzone "Tunisia" in cui affrontava il tema delle proprie origini tunisine e il suo viaggio verso la libertà. La canzone uscì prima che scoppiasse la Rivoluzione dei Gelsomini in  Tunisia e che divampasse, in seguito, in tutto il Medio Oriente. Secondo Palestine T.V e Al Jazeera, la canzone di Bezalel divenne l'INNO della rivoluzione.

A quei tempi, i suoi fan tunisini erano all'oscuro delle sue radici israeliane e lo invitarono a esibirsi in Tunisia, ma più volte gli venne negato il visto per entrare nella terra dei suoi avi.   Dopo una petizione online, il governo tunisino gli garantì un visto speciale e, nel maggio 2013, Bezalel è stato il primo israeliano a entrare in Tunisia dopo molti anni.

Accompagnato da una band locale, Bezalel ha tenuto un concerto a Djerba, in Tunisia, davanti a un pubblico esultante composto da ebrei, cristiani e musulmani provenienti da tutto il Paese. Lì ha conosciuto Jamel Gamra, il ministro tunisino del turismo, che gli ha offerto un passaporto tunisino.
Bezalel sta cominciando ora la produzione di "New World Order", un nuovo progetto audace, che travalicherà i confini culturali e le percezioni esistenti, nonché i governi dei Paesi in conflitto in tutto il Medio Oriente.

Il progetto include un album che presenta collaborazioni inedite, accompagnato da un concerto live e da un documentario intrigante. L'album affronta ideologie culturali, etniche e politiche e coinvolge tutti, in particolare quei giovani che hanno vissuto la Primavera Araba.

"Vivo in Palestina e sento che è il momento giusto per dare il via a quel cambiamento per il quale abbiamo pregato tutti. Quando il futuro non offre molto, la musica rimane la nostra unica speranza," afferma Ali Bayan, cantante palestinese underground.

Il progetto NWO lancia ora una campagna di crowdfunding che gli permetterà di crescere, di aprire nuove strade e di diffondere il messaggio di speranza e di pace in una regione tormentata.

In questo periodo in cui si è soliti scambiarsi dei doni, non c'è regalo migliore dell'offrire un contributo alla pace nel mondo. Se vuoi contribuire, se vuoi saperne di più o inviare un dono che può fare la differenza, vai sul sito http://www.indiegogo.com/projects/new-world-order-album


Contatti:
info@nwomusic.net
+972-525-563536


SOURCE TMG

martedì 17 dicembre 2013

Il vicesindaco di Lampedusa invita a rinnovare il pensiero politico in materia d'immigrazione in occasione delle festività natalizie

FRANCOFORTE e LAMPEDUSA, Italia, December 17, 2013 

In occasione della fondazione dell'iniziativa per l'Europa YOUROPEAN a Lampedusa, il vicesindaco dell'isola, Damiano Sferlazzo, ha richiamato le autorità perché si impegnino a cambiare il loro modo di intendere le politiche UE in materia di immigrazione. Soprattutto con l'arrivo delle festività natalizie, gli organi decisionali della politica, dovrebbero adempiere a pieno le loro responsabilità e riflettere sulle azioni adottate finora nei confronti degli immigrati, incita Sferlazzo. La cornice simbolica che racchiude il suo appello è create dall'installazione dei 150 globi realizzata dall'artista e socio fondatore di YOUROPEAN Mathias Wilvonseder, con i cittadini e gli immigrati nel cimitero navale di Lampedusa. A inizio ottobre erano morte più di 300 persone sull'isola Italiana durante il naufragio di una imbarcazione colma di migranti.
"In questi giorni, i politici europei dovebbero riflettere sulla storia del Natale. Essa ci insegna a vedere le persone che sono alla ricerca di un rifugio come fonte di arricchimento e non come un peso per la nostra società," ha continuato Sferlazzo.










Le didascalie delle foto sono:
Foto 1: Damiano Sferlazzo, vicesindaco di Lampedusa, durante un colloquio con Klaus Moessle (destra) e Bodo Bimboese (sinistra) di YOUROPEAN.
Foto 2: Con il motto "La porta verso l'Europa" è stato creata l'associazione YOUROPEAN a Lampedusa. I primi cinque soci fondatori sono (da sinistra a destra): Bodo Bimboese, Mike Krebs, Paola Pizzicori, Klaus Moessle e Mathias Wilvonseder.
Foto 3: Con l'installazione dei 150 globi YOUROPEAN lancia un segnale a Lampedusa per un'Europa aperta e più tollerante.






Contatto stampa:
Bodo Bimboese
Hanauer Landstraße 196 a
60314 Frankfurt am Main
Tel:  +49-69-71-04-880-10
Cell:  +49-172-6911969




SOURCE YOUROPEAN 

lunedì 16 dicembre 2013

Arriva l'app della radio Internet 1.FM per smartphone Android e iPhone

www.1.fm / www.1.fm LogoZURIGO, December 16, 2013  

1.FM, una rete globale di radio che trasmettono via Internet, ha da poco lanciato la sua nuova applicazione per cellulari Android e iPhone che permette agli utenti di tutto il mondo di ascoltare oltre 50 canali radio che si occupano di qualsiasi genere, stato d'animo e stile. L'app è ora scaricabile gratuitamente dal negozi online Google Play e Apple App.
   

La nuova app di 1.FM permette agli utenti di votare i propri artisti preferiti e, tra le varie funzionalità, anche di richiedere, condividere e dedicare canzoni ai propri cari. Inoltre, grazie all'integrazione dell'app di 1.FM con Facebook, gli ascoltatori potranno pubblicare elenchi di canzoni sul proprio profilo oppure inserire manualmente dei suggerimenti o dei link a determinate stazioni.

"Nei primi 5 giorni dopo il lancio dell'app di 1.FM per Android sono stati effettuati 50.000 download e le recensioni che abbiamo ricevuto sono piuttosto positive", ha affermato Jonathan Bitran, CEO di 1.FM. "Nel 2014, continueremo ad ampliare la portata di 1.FM promuovendola in nuovi mercati in America Latina e in Asia, così da offrire agli ascoltatori internazionali ulteriori stazioni radio multilingue". Gli utenti delle applicazioni di telefonia mobile che si abboneranno a 1.FM nei prossimi 6 mesi avranno diritto all'ascolto gratuito e illimitato di oltre 50 stream ad alta definizione di 1.FM a titolo gratuito (lo streaming ad alta definizione diventerà un servizio a pagamento nel 2014). Le nuove app per telefonia mobile funzionano su sistema Android 4.0 o superiore e su sistema iOS 6 o superiore.

Informazioni su 1.FM
1.FM GmbH è una rete di radio online con sede in Svizzera che trasmette una serie di canali radio via Internet e offre numerosi generi musicali, di vari periodi e stili.

Con il meglio in fatto di contenuti su ogni canale, 1.FM è diventata una delle reti di radio online più ascoltate a livello mondiale, con una vasta portata che va dall'Europa, all'America Latina e all'Asia. I canali musicali di 1.FM sono gratuiti al 100% e richiedono una semplice registrazione da parte dell'utente.

Per ulteriori informazioni, contattare
Carla Wyss
all'indirizzo e-mail cwp@1.fm
+41(0)766797435



SOURCE www.1.fm 

domenica 1 dicembre 2013

La classifica delle migliori 200 Business School del mondo secondo le aziende che assumono MBA

 

 
LONDRA, November 25, 2013 
 
Pubblicato oggi su  http://www.TopMBA.com, il QS Global Business Schools Report 2013/14 rappresenta un'alternativa ai tradizionali ranking MBA mettendo in evidenza il valore dei programmi MBA in tutto il mondo secondo il "consumatore finale" di tale qualifica: le imprese e aziende che assumono diplomati MBA.
Lo studio si basa sulle risposte fornite dai 4318 recruiters internazionali che hanno preso parte al piú grande sondaggio mondiale di questo tipo.
Cinque business school hanno ottenuto il punteggio massimo per il livello popolarità presso i datori di lavoro internazionali, che le hanno identificate come le scuole leader nella propria regione: Harvard Business School e Stanford Graduate School of Business (America del Nord) INSEAD e London Business School (Europa),  mentre INSEAD é la piú popolare anche in Asia e Oceania.
           Regione         Classifica Business School                             Paese
         USA e Canada          1      Harvard                                      USA
                               2      Stanford                                     USA
                               3      The Wharton School                           USA
            Europa             1      INSEAD                                     Francia
                               2      London Business School                   Regno Unito
                               3      IE Business School                         Spagna
        Asia e Oceania         1      INSEAD                                    Singapore
                               2      IIM Ahmedabad                               India
                               3      University of Melbourne                   Australia
        America Latina         1      Tecnologico de Monterrey                   Messico
                               2      Pontificia Universidad Católica de Chile    Cile
                               3      Business School Sao Paulo                 Brasilel
    Medio Oriente e Africa     1      University of Cape Town                  Sud Africa
                               2      University of Witwatersrand              Sud Africa
                               3      American University of Sharjah               UAE

Il report mette in evidenza l'esistenza di un gruppo leader di 33 business school "d'elite" sparse in Nord America (18), Europa (13) e Asia  (2). Nonostante il totale di scuole "d'elite" presenti negli Stati Uniti rimanga insuperabile, solo Harvard ha ottenuto un numero totali di voti e preferenze comparabili a quelli ottenuti da INSEAD e della London Business School. ).  
SDA Bocconi é l'unica business school italiana nella categoria "d'elite" classificandosi al sesto posto tra le europee. Le altre business school italiane in classifica sono il MIP Politecnico di Milano, al 24esimo posto della classifica regionale europea, che  include 60 scuole in totale, seguita da MIB School of Management al 41esimo e LUISS Business School al 47esimo.
Gli Stati Uniti dominano anche le classifiche complementari su dieci  "specializzazioni " MBA. Harvard domina in cinque specializzazioni (CSR, Imprenditoria, Leadership,,Operation Management e Strategia,) mentre le restanti cinque sono distribuite in altrettante business school: INSEAD ( international Management), Kellogg (Marketing), MIT Sloan ( Information Management), Stanford ( Innovazione) e Wharton( Finanza).
Tra le italiane, sono SDA Bocconi é classificata per le specializzazioni tra le Top 50 Business Schools al mondo, come segue:
    specializzazione MBA     classifica
    Finanza                  15
    International Management 16
    Information Management   21
    Strategia                22
    Innovazione              23
    Operations Management    23
    CSR                      24
    Imprenditoria            31
    Leadership               33

I diplomati MBA delle migliori business school del Nord America guadagnano stipendi medi appena più elevati rispetto ai loro colleghi Europei. Lo stipendio medio dei    MBA delle business school "d'elite" in Nord America è di circa 123.239$, paragonato a quello Europeo di 122.983$.
"Dal momento che molti settori-target, come quello finanziario, sono ormai in netta ripresa dopo la crisi finanziaria, la richiesta di qualifiche MBA è in forte crescita", dice Nunzio Quacquarelli, amministratore delegato di QS, i diplomati  MBA di business school "d'elite", sia in Nord America sia in Europa, che possono contare su uno   uno stipendio medio di circa 120.000$, l'MBA rimane uno degli investimenti più sicuri."
I diplomati  MBA con lo stipendio medio più elevato provengono dall' IMD in Svizzera (159.912$), seguiti dalla statunitense Stanford Graduate School of Business (156,265$).
QS Global 200 Business Schools Report
La ricerca è nata agli inizi degli anni '90, come un'alternativa ai classici ranking sulle business school.
L'obiettivo del report è quello di permettere ai datori di lavoro di identificare le business school dalle quali assumono la maggior parte dei diplomati MBA, senza far riferimento a nessuna classifica generale. Il cuore del report è rappresentato dalla lista delle 200 business school attualmente preferite da imprese internazionali che assumono diplomati MBA. Tale classifica è stilata sulla base di una ricerca annuale effettuata dal team di QS interpellando i responsabili delle Risorse Umane e i manager di linea che si occupano di recruiting presso le maggiori aziende di tutto il mondo.
Nunzio Quacquarelli, AD di QS
Nunzio ha ottenuto il suo MBA presso la Wharton School negli Stati Uniti, dove ha vinto il Glockner Prize for Management, dopo aver completato un Master presso la University of Cambridge nel Regno Unito. A Wharton, Nunzio è stanto anche a capo del team che ha vinto il Moot Corp Business Venture Award nel 1990, competendo contro team provenienti dalle migliori business school Statunitensi ed Europee. Prima di iniziare la carriera di imprenditore Nunzio ha lavorato nel consulting presso Mercer Management Consulting e Bain & Company, sia nel Regno Unito sia in Italia. Nunzio è l'autore di diverse richerce annuali sulla business education, incluso il 'QS Global 200 Business Schools: The Employers' Choice'. Nunzio é inoltre coinvolto nella ricerca che informa il QS World University Rankings. È riconosciuto come un'autoritá per quanto riguarda le forze, debolezze e specializzazioni delle business school ed universitá in tutto il mondo.


SOURCE QS TopMBA.com

mercoledì 27 novembre 2013

La Norvegia: il posto migliore al mondo per vedere l'aurora boreale

NorwayLights; New Mobile App Shows You to the Best Northern Lights Display / Hunt the Northern Lights with the new app NorwayLights from Visitnorway.OSLO, Norvegia, November 27, 2013  

"Vedere le luci del Nord danzare nel cielo artico è un'esperienza da fare almeno una volta nella vita. Per questo vogliamo che quest'inverno sempre più persone riescano a vedere la magica aurora boreale norvegese", ha dichiarato Per-Arne Tuftin, Direttore Turismo di Innovation Norway in occasione del lancio della nuova applicazione creata per Visit Norway e in grado di prevedere l'apparizione delle "luci del Nord".
   
Secondo gli scienziati, il 2013 è un anno record per questo fenomeno, ma le ricerche più recenti prevedono che anche la stagione 2014/2015 sarà ideale per vedere le luci dell'aurora danzare nel cielo.

"La Norvegia Artica è il posto migliore al mondo per ammirare l'aurora boreale", ha commentato Per-Arne Tuftin, che per il prossimo inverno promette uno spettacolo magnifico.

La Norvegia: il posto migliore al mondo per vedere l'aurora boreale

Se le condizioni atmosferiche lo permettono, è possibile vedere le "luci del Nord" su tutto il territorio norvegese, anche se il fenomeno è molto più frequente oltre il circolo polare artico, nella parte più settentrionale della Norvegia.

"La Norvegia si trova al centro della zona dove appaiono le aurore boreali, perciò la probabilità di vedere queste luci colorate nel cielo è molto alta, soprattutto nelle notti serene tra Ottobre e Marzo. Nonostante il fenomeno sia visibile anche in altri Paesi, la Norvegia del Nord - grazie al suo essere facilmente raggiungibile e alle ottime condizioni climatiche - è uno dei posti migliori al mondo dove vedere", aggiunge Tuftin.

Un'App nuova, gratuita e facile da utilizzare: NorwayLights

Nell'ultimo decennio è diventato più facile prevedere il tempo atmosferico e le condizioni in cui l'aurora boreale si manifesta. Visit Norway ha deciso di mettere queste conoscenze al servizio di tutti gli appassionati di questo fenomeno lanciando una nuova App gratuita: NorwayLights.
"Siamo contenti che sempre più turisti vengano in Norvegia per inseguire le misteriose aurore boreali. Siamo sicuri che quest'inverno, con la nostra nuova App NorwayLights, sarà molto più facile vederle", conclude Tuftin.

Scarica gratuitamente l'App:

Italy:
Elisabeth Ones
Tel: +39-02-85-45-14-11
Mobile: +39-348-30-56-978
elisabeth.ones@innovationnorway.no


SOURCE Visitnorway

lunedì 18 novembre 2013

OSHO e la memoria degli uomini

 


  by F Guzzardi
La memoria gioca brutti scherzi  agli  uomini, e` se si possono scusare tutti quei giovani che alla ricerca di una verita` rivelata ai pochi adepti, si lasciano inebriare da mistici e santoni che adottano gli stessi metodi dei ciarlatani cristiani o dei primitivi sacerdoti di questa o quell'altra  religione,non si possono scusare le persone che hanno visto e sanno di cosa sia capace l'essere umano quando si traveste da Dio.
 


  
 OSHO


 Bhagwan Shree Rajneesh , nato nel 1931 , ha raggiunto il suo primo satori / samadhi all'età di quattordici anni . Prima di imbarcarsi in una missione mondiale che era quello di assicurare il suo posto come uno dei più infami guru- figura del mondo, ha lavorato come professore di filosofia presso l'Università centrale indiana Jabalpur alla fine degli anni '50 e nei primi anni '60.
Nel 1974 , ha fondato il suo primo ashram a Poona ( Pune ) , a sud est di Bombay .

Fra i seguaci di Rajneesh c'erano anche gente ricca e famosa incluso il compositore giapponese Kitaro , e l'ex Françoise Ruddy . Lei in precedenza , con il suo allora marito Albert , aveva prodotto Il padrino ( Fitzgerald , 1986) . Loro e gli altri discepoli di Bhagwan Rajneesh seguirono gli insegnamenti che erano una combinazione di " monello" / " pazza saggezza " comportamentali , pratiche sessuali tantriche , e spesso violenza ( vale a dire, fino al punto di segnalate ossa rotte ) Western movimento del potenziale umano ( cfr. Fritz Perls , ecc) gruppo d'incontri .
   Oltre ad essere riconosciuto come il " Guru della Vagina ", Rajneesh si vantava naturalmente , di essere andato  a letto con una selezione dei suoi discepoli femminili , in particolare tramite " darshan speciali" concesse loro in prestito dal movimento  . Vivek , una delle prime e più vicina di quelle, affermava di essere la reincarnazione di Maria Maddalena ( Milne , 1986) .

    
A volte [ Bhagwan ] chiedeva a donne attraenti di spogliarsi di fronte a lui e giacer nude mentre lui le scrutava attentamente. Amava anche osservare coppie fare l'amore davanti a lui.... 

 Negli anni successivi, a Poona, furo iniziati molti esperimenti sessuali  . Bhagwan spiegava ad una donna come superare la sua fobia dei ratti: lei dovrebbe praticare del sesso orale .... In un'altra sessione tantrico a Poona, i partecipanti maschi dovevano   mangiare un mango maturo tenuto tra le gambe dei loro partner femminili. I manghi erano un frutto molto popolare con tutto (Milne, 1986).
C'erano pochi modi legali in cui un occidentale poteva guadagnare denaro [ soggiornare a Poona ashram ] , e in poco tempo molte delle ragazze cominciarono  a prostituirsi ....

    
L'altro modo principale di fare soldi in quei giorni era di vendere droga ( Milne , 1986) .
Per le stesse ragioni finanziarie ,un gran numero di spogliarelliste che lavorano da Soho a North Beach di San Francisco erano sannyasin ( Strelley , 1987) .
Nel gergo di Rajneesh , sannyasi / sannyasin erano semplicemente avviate discepoli , non monaci stagionati come sarebbero stati in altre tradizioni .
Con la fine del 1970 e i primi anni '80 , questa particolare " città di percorso interiore verso l'illuminazione spirituale " cominciava ad avere alcune prevedibili segnalati effetti collaterali :

    
Tre sannyasin britannici ... sono stati arrestati con l'accusa di contrabbando a Parigi nel 1979. Il più ambizioso noto tentativo di contrabbando è stato fatto nel 1979, quando cinquanta chilogrammi di marijuana sono stati confezionati nel telaio e arredi di un autobus hippie -style viaggia da [ Poona ] per l'Europa . Una ventina di discepoli avevano investito in questa operazione e di altri venti avevano lavorato sul bus . Il contrabbando , però, è stato scoperto in Jugoslavia , e tre sannyasin sono stati messi in prigione per un anno ( Mangalwadi , 1992) .

    
Un sannyasi assassinato un altro in uno dei villaggi di capanne a circa un miglio dall' ashram , e un altro è stato trovato morto con ferite multiple da arma da taglio sotto il vicino ponte Mulla - Matha ( Milne , 1986) .
In mezzo a queste difficoltà , alla ricerca di espandere il suo lavoro e desiderosi di sfuggire a una somma di $ 4 milioni di imposte non pagate , Rajneesh tranquillamente lascia l'India per gli Stati Uniti nel 1981 , arrivando attraverso un jet 747 nel New Jersey .
Fermandosi in cima alle scale partenza mentre usciva dall'aereo , il saggio espansivo proclamò :

    
Io sono il Messia che l'America sta aspettando ( in Milne , 1986) .
  E questo prima  che  i veri problemi iniziassero .
Rajneesh primo si stabilì a  castello Montclair nel New Jersey , e poi fondò un ashram ( " Rajneeshpuram " ) nella parte orientale dell'Oregon , l'acquisto del 120 miglia quadrate Big Muddy Ranch a Wasco County lì . (Questo ranch in precedenza era stato il luogo delle riprese  di alcuni western di John Wayne . ) Il suo obiettivo finale era quello di creare una città da un milione di abitanti in quella regione .
In modo da non allarmare inutilmente i vicini conservatori , i materiali di proselitismo disponibili nell, ashram furono rivisitati. Di conseguenza , " Il nastro Fuck" - composto da Rajneesh " esaltando e descrivendo a lungo i quaranta diversi possibili usi della parola ' fuck' " ( Milne , 1986) , furono riadattati come  "un discorso in cui Bhagwan fa battute sulle relazioni umane . "
Rajneesh ha continuato a montare la più grande collezione privata al mondo di Rolls- Royce - novantatre in totale. La combinazione di silenzio pubblico di Bhagwan , crescente isolamento dalla sua comunità ashram circostante , e un'ampia collezione di Rolls- Royce , ben presto manifestato come il nuovo fenomeno del " car - shan ", o drive-by benedizioni .I fedeli avrebbero la fila per prendere un assaggio di Sua Santità durante i suoi spostamenti giornalieri nella città più vicina , Antelope ,  39-45 minuti di distanza.
Nel frattempo , i residenti privilegiati e visitatori degli ashram / ​​Comune Rajneesh Oregon e altrove si godevano paseggiate  a cavallo e gite in aereo , canottaggio, nuoto e rafting sul fiume .

    
Per completare l' appello Club Med , discoteche , bar, salotti e tavoli da gioco sono stati resi disponibili alla fine del 1983 ( Palmer e Sharma , 1993) .
E così con la tavola apparecchiata per i pochi fortunati a "mangiare , bere e divertirsi , "   [ Rajneesh ] uscì dai suoi tre anni e mezzo silenzio e profetizzò con grande dramma e precisione che due terzi dell'umanità sarebbero morti di AIDS  entro il 2000 .
Che la previsione off -base si è basasse sulla comprensione di Bhagwan di un versetto di Nostradamus . 
I timori che gli addetti alla Oregon ashram stessero complottando per assassinare Rajneesh comincio` a farsi largo.Così, alla fine del 1984 , Bhagwan e il suo " braccio destro ", Sheela ,  con una spesa di 100.000 $ al mese  installo`  attrezzature di intercettazioni   in tutta Rajneeshpuram ( Milne , 1986) .
Dirigendo la loro attenzione anche   fuori dell'ashram , i seguaci nello stesso anno intossicarono con insalata alla salmonella un  bar e dieci ristoranti   nelle vicinanze di Dalles , Oregon ] con  ospitalizzazione di
750 persone ( Flacco , 2001) .
L'obiettivo  era apparentemente d'inabilitare un gran numero di elettori , consentendo ai candidati sponzorizzati da Rajneesh  di prevalere nelle elezioni provinciali . Una contaminazione della rete idrica locale è stato riferito, previsto per dopo la "prova " Ristorante avvelenamento .
Indagini di focolai di salmonella hanno rivelato un presunto complotto per uccidere l'ex procuratore degli Stati Uniti per l'Oregon , Charles Turner . Anche se l'attacco non  è stato mai effettivamente realizzato , nella speranza di far deragliare le indagini dalle loro altre attività ,alcuni dei fedeli seguaci di Rajneesh ,hanno tuttavia riferito  di aver riunito un team di fiducia nel 1985 . Hanno comprato le pistole , sorvegliato casa, ufficio e auto , e hanno discusso i modi di assassinarlo ( Larabee , 2000) .
A seguito di tutto questo, e con il continuo fallimento delle sue previsioni apocalittiche per la prossima - fine del mondo a materializzarsi , come avevano precedentemente dissipato nel 1978 e nel 1980 - Rajneesh fu deportato dagli Stati Uniti per violazione delle leggi sull'immigrazione nel 1985,  negato l'ingresso da almeno venti paesi prima di tornare al suo vecchio ashram a Poona , lasciando così gli americani nell' attesa più lunga per il loro Messia ... o di essere contenti di averlo perduto .
L' Oregon ashram chiuso subito dopo la partenza di Bhagwan . ( Diversi seguaci furono in seguito condannati per aggressione , tentato omicidio , intercettazioni e accuse di avvelenamento alimentare [ Larabee , 2000 ] . ) Oggi , serve come   campo estivo per ragazzi .
L'uso di farmaci che alterano la coscienza non è mai stato  approvato   ufficialmente sia nel Poona o l' ashram Oregon . Nonostante ciò , nel 1982 Rajneesh   presumibilmente annusando il protossido di azoto (cioè , gas esilarante ) per arrivare in alto su una base quotidiana,   fu trovato sdraiato nel suo $ 12.000 poltrona da dentista  balbettando ,

    
Bhagwan continuò: "Sono così sollevato che non devo far finta di essere illuminato più. Povero Krishnamurti ... egli ha ancora far finta " ( Milne , 1986) .
 In ogni caso , tornato in India , "l'illuminazione" di Bhagwan era migliorata nella misura in cui poteva annunciare che:

    
Gautama il Buddha era entrato nel suo corpo , e che questo era stato verificato dalla veggente di uno dei più antichi santuari shintoisti in Giappone ( Hamilton , 1998) .

    
Rajneesh , come la reincarnazione di Gautama Buddha , si inserisce il modello della Seconda Venuta inaugurando i mille anni di pace ( Palmer e Sharma , 1993) .
Il Buddha stesso , però , fatto fare con un semplice albero nella sua pratica spirituale o sadhana , non avendo mai avuto accesso ad un " Bodhi Chair" dei Lumi.
Naturalmente , Rajneesh non era affatto il primo " ricercatore spirituale " a rendere riferito uso di protossido di azoto nella sua ricerca :

    
William James pensava di aver registrato l'ultimo mistero sotto l'influenza di protossido di azoto . Al ritorno nel suo stato normale , avidamente consulta la carta su cui aveva scarabocchiato il grande messaggio ( DeRopp , 1968) .
Che messaggio?

    
Hogamous , Higamous ,
    
L'uomo è poligamo .
    
Higamous , Hogamous ,
    
La donna è monogamo .

Rajneesh è morto di un attacco di cuore nel 1990, all'età di cinquantotto anni , ma non prima di cambiare il suo nome in " Osho " ( " Amato Maestro " ) , in base al quale la paternità dei suoi libri sono attualmente commercializzati. Il suo Poona ashram continua ad ospitare i devoti di tutto il mondo , fino a 10.000  in un resort-like ,sempre piu` " Club meditazione" atmosfera   . In effetti , l'ambiente attualmente dispone di cascate, una gigantesca piscina , una sauna e cybercafe,campi da tennis dove si gioca " zennis " (tennis Zen non competitiva ) .

    
" Osho è diventato un nome cocktail party ", ha dichiarato Sanjay Bharthi , trentaquattro anni, un graphic designer freelance che ha descritto lo stile di vita Osho come " in modo estetico , così succosa , così moderno , e allo stesso tempo così tranquillo " ( Waldman , 2002 ) .

    
In India, Rajneesh  che fu  perseguitato è attualmente autore di best -seller del paese . I suoi libri sono in mostra nel parlamento federale biblioteca - un onore concesso a un solo altro , Mahatma Gandhi ( Hamilton , 1998) .
In effetti , in tutto il mondo i libri di Osho  ( duemila titoli in quarantaquattro lingue) e le vendite Audio-Book superare ormai i 1.000 mila dollari all'anno ( McCafferty , 1999) . Non vi sono, naturalmente che  pochissimi riferimenti in quei libri santi di

    
Rolls-Royce

    
omofobia

    
prostituzione

    
Drug -running

    
L'evasione fiscale

    
intercettazioni

    
Salmonella

    
assassinio trame

    
Protossido di azoto sniffing , o

    
Manghi ... in sciroppo





lunedì 11 novembre 2013

Filosofia notturna n.2 ( La variante)




by F Guzzardi
Dopo la pubblicazione del mio libro: "Ermeneutica dell'evidente", mi sono reso conto che criticare le religioni ( specialmente la cattolica) provoca disagio non solo fra i credenti ma anche fra i cattolici per tradizione, come sono la piu` parte degli Italiani.
Mio fratello per primo mi ha tolto la sua amicizia in Facebook - Il mio primogenito mi ha  suggerito di non parlare di religioni perche`dice: "la gente non ama sentirsi dire cose che vanno contro i loro credo".
Devo ammettere che perdere l'amicizia ( anche se solo virtuale ) di un fratello mi fa anche ridere vista la pochezza della storia, mentre prendo seriamente in considerazione la suggestione di mio figlio, che considero persona sensibile e intelligente.Allora smetto di parlare di religioni (almeno di non subire provocazioni) e passiamo ad altri pensieri - adesso, facendo il punto su quello che interessa alla gente, oltre ai miracoli delle varie madonne sparse per il mondo, il papa e padre Pio,un'altro punto d'interesse nei social media, sono le ricette di cucina, ed allora mi e` venuto in mente una ricetta Siciliana di vecchia data che mia madre preparava da Dio! ( hops..scusate), si tratta di " A pasta co niuru ri siccia" per chi non capisce il Siciliano: "la pasta con il nero di seppia", Ora, anche se sembrerebbe una ricetta facile non lo e` affatto perche` come diceva mia madre "a siccia a'ssire frisca, si no levici manu" traduzione: " La seppia deve essere fresca se non lo e`, lascia perdere".



Spaghetti al nero di seppia
Gli ingredienti per 4 persone sono: 2 seppie di media taglia pulite e con il sacchetto di liquido nero, una cipolla di media taglia finemente tritata, uno spicchio di aglio, due foglie di alloro, uno rametto di rosmarino, un bicchiere di vino bianco secco, due cucchiai di concentrato di pomodoro,due bicchieri di acqua, due cucchiai di olio extra vergine d'oliva,mezzo kg. di spaghetti.
Procedimento: tagliare a listarelle fine le seppie,porre in una padella il trito di cipolla con l'aglio, l'alloro, il rosmarino e i due cucchiai di olio, fare inbiondire e quindi aggiungere la seppia,far rosolare il tutto per 2 minuti, quindi innaffiare col vino bianco e di seguito il pomodoro, l'acqua,sale e peperoncino rosso, fare cuocere il tutto per una ventina di minuti a fuoco lento e condire gli spaghetti cotti al dente con questa salsa con una grattata di Parmigiano Reggiano ( uno dei pochi casi in cui va bene col pesce) e non vergognatevi di abbinarci un rosso ( fidatevi) tipo Cerasuolo di Vittoria di Planeta o un Tancredi di Donnafugata, Il risultato e` eccellente!

PS Mia madre consigliava di "Sciacquarisi a vucca "   sciacquarsi la bocca dopo mangiato, ma questo e`  un modo di dire Siciliano che si usa anche per interrompere chi sta per dire sciocchezze o ha appena finito di dirle....

giovedì 31 ottobre 2013

La Eiaculazione


3

 
  
FARE L'AMORE per il piacere è un peccato. Fare sesso per procreare è lecito.
"Breve estratto dal Manuale dei Confessori (per preti e diaconi) Conforme alle norme bibliche di  Mons. Bouvier, vescovo di Le Mans  - Imprimatur 1837. Il libro viene usato ancora oggi come testo di riferimento per i confessori."


Sul godimento contro natura: la eiaculazione

La lussuria consumata contro natura è l'emissione del liquido seminale, in modo non
confacente alla generazione, avvenga poi esso all'infuori dell'accoppiamento carnale. Tre sono le specie di codesta lussuria, cioè  la eiaculazione, la sodomia e la bestialità.

Sulla eiaculazione (polluzione)

La eiaculazione che chiamasi anche incontinenza versata, o lascivia, è l'emissione del seme umano all'infuori d'ogni accoppiamento carnale.
Il seme umano è un liquido vischioso, destinato dal Creatore alle generazioni e alla conservazione della specie: differisce essenzialmente dall'urina la quale è una secrezione degli alimenti, che si emette, a liberazione della natura, come gli escrementi.

La eiaculazione si divide in:


1. Semplice e qualificata;
2. Volontaria e involontaria;
3. Volontaria in sé stessa e volontaria nella sua origine.
La eiaculazione semplice è quella a cui non si aggiunge una estranea malignità: vale a dire, è
quella di chi, obbligato a nessun vincolo personale con altri, si abbandona al piacere
sessuale unicamente con sé stesso.

 64
La eiaculazione dicesi aggravata quando, oltre la propria malizia, un'altra ve se ne aggiunge,o da parte d'un oggetto a cui si pensa, o da parte di chi è passivo nella polluzione, o da parte di chi è agente.
1. L’emissione dello sperma acquista la peccaminosità dell'adulterio, dell’incesto, dello stupro, del sacrilegio, della bestialità o della sodomia sé, nel compierla si pensa ad una donna maritata, ad una parente ecc. Così quegli che desiderando la Beata Vergine, si abbandonasse alla polluzione davanti alla sua statua o immagine, commetterebbe un orribile
sacrilegio.

2. La stessa peccaminosità acquista se chi è l'oggetto passivo della polluzione è una persona coniugata, ovvero consacrata a Dio col voto o  con l'Ordine sacro.
3. Egualmente, se chi opera la polluzione, è per esempio, un religioso o altro sacerdote.
È necessario rivelare tutte queste circostanze in confessione, perché fanno cambiare la specie del peccato.
La eiaculazione volontaria è quella che si compie in modo diretto o di cui si cerca volontariamente la causa. È involontaria, se avvenga senza la cooperazione della volontà, sia vegliando, sia dormendo.
Siccome la polluzione affatto involontaria non può essere un peccato, noi qui non ne parleremo se non in quanto può aver relazione a un peccato.
Perciò noi tratteremo:
1. Della eiaculazione volontaria, in sé stessa;
2. Della eiaculazione volontaria, nella sua origine;
3. Della eiaculazione notturna;
4. Dei movimenti sregolati;.............................Sregolati?

mercoledì 30 ottobre 2013

Halloween!


Jack-o'-Lantern 2003-10-31.jpg

by
F Guzzardi

Vorrei rasserenare tutti i cattolici ferventi e cristiani, di tutte le correnti e specie ( sopratutto in Europa),che la festa di halloween non ha niente di satanico ma e`paragonabile al carnevale italiano o in altri luoghi nel mondo, fra l'altro e` una festa ispirata dalle comunita` cristiane.

Vorrei rasserenare pure gli anti americani a tutti i costi, che propagano false informazioni circa l'importazione di questa festa in europa come simbolo del dominio americano: si tratta di una festa di origini Irlandesi. Detto questo..vorrei tornare indietro di parecchi anni fa`,nella mia amata Sicilia si festeggiavano i morti proprio in questo periodo ( non so se si  festeggiano ancora) e si usava fare regali ai bambini proprio come ad halloween. Anche quella era una giornata di festa ispirata dalle comunita` cristiane ....amen.

Naturalmente, come tutte le feste tradizionali, anche halloween e` diventata piu` una giornata  commerciale che altro. Si comprano le zucche (che si possono anche riutilizzare per preparare un ottima zuppa,) regali per i bambini, cioccolatto e caramelle e si portano i bambini in maschera in giro per il quartiere dove bussando ad ogni porta vengono offerti dolci .

Pur non essendo abbastanza americanizzato, devo dire che la cosa non mi disturba,anzi diventa anche un momento per fare conoscenza con i vicini che altrimenti intravediamo solo di sfuggita durante gli altri giorni.
Insomma una giornata di festa che ricorda antiche tradizioni (Europee) che sono pero` totalmente spogliate dal loro significato religioso cattolico celtico, per assumere un aspetto totalmente laico, un po` quello che e` successo al natale, ( altra festa cristiano pagana) dove Babbo Natale ha chiaramento rimpiazzato Gesu` Cristo.

domenica 27 ottobre 2013

Lou Reed

 




 by F Guzzardi

Lou Reed è morto ed io mi sento sempre più solo in questo mondo, non so se avete notato, quando una celebrità va via, perdiamo un pezzo della nostra memoria, un pezzo della nostra storia - è come se ad un tratto si deframmentassero tutti i pezzi di te stesso.

  
Ci lasciamo andare ad una retorica "Bei tempi" oppure "Quelli erano veri artisti!" In realtà eravamo solo più giovane e non così felice, voglio dire .. proprio come ora ma con qualche acciacco in meno, poi il resto non e` mai invecchiato, perché accade sempre di rispolverare la chitarra chiusa nel seminterrato con il montgomery post sessantottino a strimbellare quattro accordi alla Lou Reed o nel peggiore dei casi alla  Battisti - Mogol, senza vergogna, forse abbassando di  due o tre toni, perché la voce è inevitabilmente più cavernosa, ma con la stessa emozione.E allora la vera notizia è a proposito di noi, della nostra vita, perché è totalmente grazie a questa gente se siamo sopravvissuti in questo mondo, sì! Grazie ai sogni ed ai poeti che ci hanno fatto sognare, piangere, lamentare, ma anche amare e contemplare la bellezza del suono e il magico incanto che crea una voce in linea melodica con i nostri pensieri. Quale altro magico incanto ci può dare la vita eterna, profondamente coinvolgente, e che resta con noi per tutta la vita, senza fatica e con la stessa esuberanza di quando avevi 20 anni e forse non credevi in Dio, ma credevi  in Lou Reed e la sua Sweet Jeane....


 Biografia

Lewis Allan Reed (New York, 2 marzo 1942Long Island, 27 ottobre 2013) è stato un cantautore, polistrumentista e poeta statunitense, nato negli Stati Uniti da una famiglia di origine ebraica. Reed era famoso per la voce apatica, inespressiva e decadente.[2] L'orientamento musicale e la pubblica immagine di Angelo del male lo ha accompagnato e ha riempito i media per oltre tre decenni rendendolo uno dei personaggi di punta del genere Rock.[2] Era inoltre riconosciuto come il pionere della "Ostrich Guitar", un particolare utilizzo della chitarra elettrica sperimentato nell'album Velvet Underground & Nico.[3]

giovedì 17 ottobre 2013

Filosofia notturna


By F Guzzardi

A volte mi vorrei dimettere da me stesso, ma trovo sempre una scusa per riassumermi, d'altra parte non vedo chi altro potrebbe sopportarmi se non io stesso.Se solo si potesse assumere per un certo periodo la personalita` di un'altra persona, giusto per riposarsi..uno scambio di personalita`!

Tu sei stanco di essere tu? Bene..ti sostituisco io per qualche giorno ..grazie ! come posso ricambiare? Ecco forse potresti essere mia sorella per qualche giorno..perche`comincia ad affaticarmi..  ma senz'altro e tu in cambio puoi essere mio padre per qualche giorno? Ma certo! da dove comincio? Comincia con l'essere presente quando ho bisogno di te! Sicuro...ecco come si risolve il problema, qualcuno che prenda il posto dei padri, quando questi non ci sono o sono assenti..perche` i padri hanno sempre qualche cosa da fare proprio quando abbiamo bisogno di loro,certo io potrei essere tuo padre ma anche a me servirebbe uno che prendesse il posto di mio padre..ed io stesso potrei cominciare a fare il padre...magari lavorando meno o ...ma anche i figli pero`! potreste studiare un po` di piu` ed essere a casa in tempo all'ora di cena,parlare dei vostri problemi personali e..soprattutto non vergognarti di me ! Lo so che non sono laureato come il padre di quel tuo amico...come si chiama? Alberto? gia` proprio lui! che sono divorziato, risposato,un po` svagato, distratto, rincoglionito e pure ateo! Gia...perche` alle disgrazie non c`e` mai fine..ma tu pensa a quante porte ho lasciato aperte, avrei potuto essere un'attore, per esempio - ma qualcuno si e` mai chiesto perche`gli attori sono cosi` idolatrati? quasi fossero dei semi-dei? Eppure fanno un mestiere da idioti..Io sono sicuro che almeno il 98% della popolazione mondiale e` capace di recitare, lo fanno alcune donne per illudere i propri mariti sulle loro capacita` sessuali..lo fanno alcuni politici per illuder...cosa? tutti i politici? Ecco,  allora si potrebbe per un giorno solo, mettersi nei panni (si fa per dire) di uno di loro ed in cambio il politico potrebbe passare un giorno....che ne so`..da disoccupato per esempio oppure da pensionato o peggio ancora da immigrante clandestino! Allora io da politico,esenterei dal pagare tasse tutte le piccole e medie industrie che assumano minimo due nuovi impiegati per un periodo di tre anni! Eh..ma cosi` ingrassi gli imprenditori e la classe operaia? Certo ma io da politico ti dico che se l'imprenditore si ingrassa la moglie dell'imprenditore andra`piu` spesso dal parucchiere e se va piu` spesso dal parucchiere il parucchiere andra` piu` spesso a cena con gli amici e se va piu`spesso a cena con gli amici il ristorante avra` bisogno di piu` operai e ....va be` hai capito,  ecco perche` a volte vorrei uscire fuori da me stesso, per cercare di capire il senso delle cose ma sotto un'altro punto di vista,dalla parte degli altri, per vedere se i colori son gli stessi o se abbiamo un'altro tipo di visione,se abbiamo realmente una nostra idea dell'esistenza o se siamo costantemente vittime condizionate dalla massa e che noi stessi condizionamo come piccoli batteri agrappati a una ferita, che si lascia prendere o che ci  rinnega...ma poi penso che si e` fatto tardi e sto sparlando da solo - ma tu t'immagini  se le ideologie fossero applicate dai computers, si ...perche` in fondo sono tutte buone, pensa al Marxismo applicato non dagli uomini con le loro invidie, collere, debolezze o rudezze ma semplicemente applicato in modo matematico - oppure le religioni, il cristianesimo computerizzato! "Non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te!" Geniale! Basterebbe solo quest'affermazione per regolare tutte le societa finanziarie, assicurazioni,Banche etc...applicata alla lettera - "Gli ultimi saranno i primi".....lo slogan per uno sport piu` sano e senza competizione!Allora forse ci sarebbe anche da ridire sulla mancanza di emozioni, che sono poi le cose che ci aiutono a vivere........gia` ho detto aiutano, quasi fosse doveroso esimere, dalla schiera dei piaceri, quest' inconsistente tratto di pensiero che chiamiamo esistenza.  

domenica 13 ottobre 2013

RÊVE DANS LA RUE BLEUE

by F Guzzardi

Il secondo lavoro letterario di Gianfrancesco Iacono e`un divertente e frenetico spaccato di vita giovanile ambientato a Parigi ma potrebbe trattarsi di una qualsiasi altra citta` del mondo .
Iacono2013-25kIl racconto, pur mostrando una certa esuberanza giovanile e` di godibilissima lettura - si spazia dagli strambi personaggi che accompagnano il narratore a citazioni storico-filosofiche che evidenziano  un eccellente grado di cultura generale ( nel senso buono del termine) dello scrittore.

RÊVE DANS LE BLEU e` il sogno giovanile frainteso, la ricerca incondizionata "de la vie boheme" tanta cara a Jacques Brel e Leo Ferre -  intriso d'umorismo sottile e spontaneo senza la ricerca della frase ad effetto e che invita al sorriso oltre che alla riflessione.
Tutto fluisce. Tutto scorre e, con molta probabilità, tutto scorre invano: le cose del mondo fluiscono invano poiché sono momentanee e mai uguali due volte. Eppure, dato che tutto scorre invano, nulla scorre invano. Il blu cambia e cambia, ma sempre blu rimane
La metafora della vita puo` essere rappresentata da un colore, e` quello che ci lascia intendere Gianrancesco Iacono - Il blu` come colore dominante, che accompagna e pervade i nostri sogni e le nostre realta` che  a volte si intercambiano assumendo l`uno il ruolo dell`altro e regalandoci spaccati di vite desolate a volte ma piene di umana saggezza.
Maledetta filosofia! Non sono mai riuscito a liberarmene. Mannaggia! Tutta colpa dei Quattro Libri. Non li avessi mai letti. Forse non mi sarei mai svegliato a Parigi. Perché mi sono svegliato proprio lì? Sarà che mi piaceva l’atmosfera degli acquerelli stampati sul volume di Storia Universale Ne ero innamorato. Tutto tenebroso e oscuro, laggiù forse non si faceva caso ai trascorsi da sognatore di un raccoglitore di agrumi. Naturalmente mi sbagliavo, ma a ogni modo mi sono svegliato a Parigi. Conosco Qinqin, Bertrand, conosco Aurore e la bacio e lascio tra le sue gambe qualcosa di mio, qualcosa che mi unisce a lei in modo intimo. Anche Amandine lo fa, ma non voglio immaginare il modo. Sarà che sono troppo schizzinoso a causa dei libri letti. Nei Quattro Libri non ci sono accenni al riguardo, cioè al lasciare qualcosa di tuo in mezzo alle gambe delle donne, soprattutto francesi. 
Il sogno del ragazzo del sud infranto nella realta` di una citta` mitica che lo accoglie e lo disincanta nel blu delle sue metaforiche "ruelle" nel blue del candore giovanile e del sogno che vuole rimanere intatto a costo di deformare la realta` che somiglia ad una satira di Coluche.

RÊVE DANS LA RUE BLEUE e` uno dei libri piu` interessanti che abbia letto in questi ultimi tempi, si sente la freschezza creativa, l'originalita`, la cultura, l'ironia e l'impeto evocativo.
Se non siete alla ricerca del nome famoso, del personaggio reclamizzato o del banale letterario di cui siamo invasi,tenete d'occhio questo nome .

Si chiama 
Gianfrancesco Iacono è nato nel 1986 a Palermo. Vive e studia a Roma. Nel 2007 ha pubblicato il suo primo romanzo “Le vacanze romane di Audrey” (Falcone editore). Con “Rêve dans la rue bleue” è stato finalista per la regione Sicilia al premio letterario “La Giara” (2012).


mercoledì 9 ottobre 2013

Perche` Abbiamo Bisogno di un Filtro per Vedere il Mondo?

By F Guzzardi

 " Sembrerebbe che la realtà non esista, si va al teatro per sognare , per distrarsi , si ascolta una canzone , si pratica uno sport o si guarda un film per passare il tempo ? Ma il tempo passa molto bene da se stesso ! " 

Supporto per la vita 
Amare , fare sesso , parlare camminare , lavorare, giocare, ballare , scrivere, ecc . - Sono tutte azioni per dimenticare il reale , ma che cosa sarebbe la vita senza tutte queste componenti ? In realtà sarebbe poco più che uno stato vegetativo . 

Sostegno al dolore 
L'aiuto di farmaci e l'affetto di amici e familiari , alcune persone cercano conforto nella fede religiosa.Queste componenti hanno un effetto positivo sullo stato fisico e psicologico di tutti. Il conforto e l'amore rendono un po` più facile trascinare le catene , la religione, qualunque essa sia è un'appagazione personale e perde tutto il suo significato teologico per  assumere lo status di sostegno.

Perché la realta` non è sufficiente?

Resta il problema di visione della realtà , osservare la natura nella sua bellezza e la sua crudeltà , eventi naturali catastrofici e quelli causati , le malattie , i problemi della vita di tutti i giorni , tutto questo non può essere compensato da un paio di momenti di serenità che ci capita di sperimentare .Tutto questo deve essere abbellito , filtrato , modificato, se non e` possibile nella realtà, almeno nella nostra realtà personale - ecco che arriva una visione del mondo personale o settario , con il desiderio di appartenere ad una scuola di pensiero , un'ideologia che ci porta a rifiutare altre ideologie , ad affermare la nostra visione della realtà che viene forzatamente deformato dalla nostra scelta di non guardare la prova che è davanti ai nostri occhi , ma che viene oscurata da noi stessi e non c'è rimedio , se non di vivere al di fuori di questo mondo, in ogni momento.

L'infinito nel finito
La filosofia della vita cerca di dare un senso a questo continuo e irrisolto scontro tra infinito e finito che si mostra nell'incessabile dileguare degli esseri viventi. Le domande che si pone la filosofia della vita trovano una prima risposta nelle quindici lezioni tenute nel 1827 a Vienna da Friedrich Schlegel che nell'evidenziarsi dell'infinito nel finito dell'uomo vede il nucleo della Rivelazione cristiana.
Rifacendosi a questa visione romantica sia Schopenhauer che Nietzsche, con esiti completamenti diversi, esaltano il carattere attivo della vita contrapponendolo alla staticità della perfezione razionale idealistica. Schopenhauer rivela la essenziale irrazionalità del vivere che si manifesta nella volontà di vivere, essenza noumenica insensata di ogni cosa al mondo che ha l'unico fine di accrescere se stessa. Nietzsche concepisce la vita come un continuo crescere e superamento di quei valori consolidatisi nel tempo che cercherebbero ipocritamente di normalizzare l'esistenza nella morale corrente. La vita, nel pensiero nietzschiano, contrariamente al darwinismo, non è mai adattamento, conservazione ma continua crescita senza la quale il vivente si spegne. Il tentativo tipico dell'umanità di fondare la propria vita su certezze, ricercandole nella religione, nella scienza, nei valori morali, fa sì che questa si spenga sopraffatta dalla cultura moderna.

In conclusione, la realtà studiata dalla scienza moderna (che fino ad ora aveva accuratamente evitato di considerare la dimensione soggettiva del benessere ) . In ogni valutazione della realtà, è necessario prendere in considerazione l'evidenza
che lo spettatore ha anche la capacità di influenzare ciò che viene visto?